A Bracciano è tornato il carnevale!

  • 0
carnevale

A Bracciano è tornato il carnevale!

Dopo anni di assenza, finalmente il carnevale è tornato anche a Bracciano...e dopo qualche mese di pausa, anche i miei articoli! 😉

Stanchi della mancanza di attività per adulti e bambini, i cittadini braccianesi, previa autorizzazione del comune, si sono riuniti e hanno deciso di dare nuovamente vita a questa divertente ricorrenza, la cui assenza evidentemente durava da troppo tempo.

carnevale a Bracciano
foto di Pino Pesci - C'era una volta Bracciano

Grandissima è stata l'affluenza in queste due giornate di giovedì  28 febbrario e martedì grasso 05 marzo.

Gruppi di amici, associazioni locali, e scolaresche, dall'infanzia alle medie, hanno partecipato numrosi alla manifestazione portando per le strade gruppi mascherati che hanno sfilato per le vie del centro storico.

Carnevale a Bracciano
Pino Pesci - C'era una volta Bracciano

Che dire...è stato un successo, bravissimi a tutti coloro che hanno organizzato e partecipato all'evento!

 

Marta Brusoni

Pino Pesci - C'era una volta Bracciano

Se l’articolo ti è piaciuto, condividilo! Grazie :-)

  • 0
Domenica Infiorata Corpus Domini Bracciano

Domenica 3 giugno Corpus Domini e Infiorata a Bracciano

Anche quest’anno a Bracciano, in occasione della solenne celebrazione del Corpus Domini, domenica 3 giugno, verrà organizzata l’Infiorata, manifestazione molto particolare in cui vengono realizzati meravigliosi tappeti floreali.

Domenica Infiorata - Il Duomo
Duomo di Bracciano, by Marta Brusoni

L’Infiorata, che attrae turisti e curiosi da ogni parte d’Italia, è promossa e curata in ogni minimo dettaglio dallo storico Rione Borgo di Bracciano.

La manifestazione, molto sentita dalla cittadinanza, è organizzata anche in collaborazione con la comunità inter parrocchiale di Bracciano, comprendenti:  la Parrocchia S. Stefano P.M., Parrocchia S. Salvatore, Parrocchia S. Lorenzo M. e Parrocchia S. Maria Madre della Chiesa.

 

 

Come già scritto in un precedente articolo, la solennità del Corpus Domini viene celebrata sin dal XIII secolo, sessanta giorni dopo la domenica di Pasqua, la domenica successiva alla ricorrenza della Trinità.

Viene festeggiato il sacramento dell’Eucarestia, istituito da Gesù durante l’Ultima Cena.

La processione del Corpus Domini si snoda tra le suggestive vie del centro storico, partendo dal Duomo di Santo Stefano per poi concludersi davanti Chiesa del Divino Amore.

Solitamente l’inizio è fissato per le 18.50, con il seguente itinerario: via della Collegiata, via Umberto I, piazza 1° Maggio, via Principe di Napoli, piazza IV Novembre, via Trento, via Fausti, e infine via Negretti.

Lungo il percorso, tra le vie del centro storico,  sarà possibile ammirare le opere floreali create da artisti e designer esperti.

Questa tradizione è nata nel XVII secolo come imitazione dei famosissimi Mosaici Vaticani. Vengono realizzati quadri famosi utilizzando fiori assortiti, creando stupendi tappeti colorati.

Per realizzare lavori così difficili sono necessarie speciali abilità , tra cui: selezione e raccolta di petali, nonché competenza nel disegno sul suolo.

Sicuramente vale la pena guardare gli artisti mentre danno origine ai loro capolavori, per cui non perdetevi questa occasione. Anche i bambini potranno apprezzare queste particolari doti e capacità.

Per info su come arrivare a Bracciano cliccate qui.

Buona domenica!

Marta Brusoni

Se l’articolo ti è piaciuto, condividilo! Grazie :-)

  • 0
Festa della mamma al Castello Odescalchi

Festa della mamma celebrata al Castello Odescalchi di Bracciano

Domenica 13 maggio  la compagnia teatrale Teatro Helios vi aspetta al Castello Odescalchi di Bracciano per celebrare la festa della mamma. Questa compagnia vi organizza regolarmente eventi per bambini, un modo divertente e piacevole per ammirare le bellezze del castello.

Personali leggendari, racconti, pupazzi e tanto altro vi aspettano per una domenica divertente nella fortezza medievale in occasione della festa della mamma.

 

Teatro Helios - festa della mamma
Teatrohelios.it

L’associazione nasce ad Anguillara nel 1984 con l’incontro di due artiste Annalisa Lanza (attrice di prosa) e Sabrina Fiorani (violinista e concertista).

Fanno parte del gruppo anche Stefano Militi, attore e cantante professionista e  Roberto Antoniozzi, tecnico audio e scenografo.

 

Peculiarità di questa compagnia è che tutte le loro rappresentazioni sono frutto della loro creatività, nata dall’unione tra fantasia musica e parole.

 

L’intero show, i costumi, la scenografia, i pupazzi, i burattini, le marionette,  protagonisti di queste particolari favole, rivolte a tutta la famiglia, sono interamente creati da loro stessi.

Vengono utilizzati materiali come cartapesta, farine, colle naturali, seguendo procedimenti che prevedono l’utilizzo di sagome riciclate.

La scelta dei colori per i vestiti e dei motivi per le pitture della scenografia prendono spunto da spaccati di vita quotidiana. Vengono riadattati secondo la loro creatività, dando vita a a storie e favole uniche ed esilaranti

 

Info e prenotazioni (la prenotazione è obbligatoria): 

 

  • 06 99900016 – 329 3106062
  • info@teatrohelios.it
  • Castello Odescalchi – Via del Lago, 1 – Bracciano (RM)

 

  • Domenica 13 maggio: due spettacoli, il primo alle 11 e il secondo alle 15.
  • Ingresso 15€ – età consigliata dai 3 ai 10 anni.

 

Per info su come arrivare a Bracciano cliccate qui.

Buon divertimento!

Marta Brusoni

Se l’articolo ti è piaciuto, condividilo! Grazie :-)

  • 0
Festa delle Rose Castel Giuliano, Bracciano

Festa delle Rose a Castel Giuliano, Bracciano

Ogni anno a maggio, presso i giardini di Palazzo Patrizi,  portato a termine tra il ‘600 e il ‘700 dall’architetto Cipriani, ha luogo la Festa delle Rose di Castel Giuliano, frazione del comune di Bracciano.

 

Festa delle rose Castel Giuliano

Grazie alla forte passione per le rose da parte della Marchesa Umberta Patrizi, proprietaria dell’omonimo palazzo, i giardini si trasformano,  in questo periodo, in uno dei maggiori roseti privati italiani.

A questa manifestazione, il 12 e il 13 maggio,  partecipano infatti i maggiori produttori florovivaisti, provenienti da tutta Italia che vengono chiamati ad esporre le loro collezioni più interessanti.

Ad abbellire i giardini non ci sono solo le rose, ma sono presenti anche altre piante, come una speciale collezione di piante mediterranee endemiche delle nostre regioni, le erbacee perenni, le aromatiche, le ortive, e le graminacee. Ci sono anche le ortensie, alberi da frutta, piccole piante da ombra e da città.

 

 

 

festa delle rose castel giuliano - degusstazione vino

 

Non solo pianti e e fiori, durante la giornata, presso la sala dell’ Aranciera di Palazzo Patrizi potrete anche degustare del buon vino, scegliendo tra una selezione dei più rappresentativi vini rosati e rosé provenienti da tutte le regioni d’Italia, presentati con esperienza e professionalità dei sommelier della F.I.S.A.R.

 

 

Festa delle rose Castel Giuliano EVO OSTI
Olioosti.com

Sarà inoltre possibile assaggiare del buonissimo olio EVO.

Domitilla Calamai Osti, sommelier di Bibenda vi guiderà nell’assaggio di tre prestigiosi oli laziali, riconosciuti non solo in Italia ma anche all’estero:

Evo biologico Osti del Lago di Bolsena della famiglia Osti,  l’Evo biodinamico Solaria dell’Azienda Agricola Boccea alle porte di Roma, di Anna Federici e l’Evo biologico dell’ Agricola Due Leoni di Giuseppe Catalano  a Catsel San Pietro (Poggio Mirteto).

 

 

 

E’ un appuntamento non solo per gli appassionati di piante e fiori ma per chiunque voglia visitare un luogo di interesse storico culturale o trascorrere una giornata piacevole all’aria aperta.

Per info:

Palazzo Patrizi – Castel Giuliano

Via della Mola, Castel Giuliano

00062  Bracciano (RM)  +39 06 99802530

Ingresso 8€

 

Buon fine settimana!

Marta Brusoni

Se l’articolo ti è piaciuto, condividilo! Grazie :-)

  • 0
primo maggio al castello di Bracciano

Primo maggio a Bracciano, tanti eventi al Castello Odescalchi

In collaborazione con l’associazione Recovery Energy, il primo maggio sarà possibile vistare il Castello Odescalchi in una maniera davvero insolita, con alcuni percorsi ed eventi già collaudati e con alcuni nuovi:

Primo maggio al castello odescalchi
odescalchi.it
  •   Il Passaggio Segreto

Esperienza unica, attraverso la quale si può accedere ad aree del castello normalmente non accessibili al pubblico. Si tratta di una visita interattiva, con l’utilizzo di particolari attrezzature,  alla scoperta dei luoghi più reconditi del castello stesso. Tramite una breve cordata e facili tecniche di speleologia, si arriva fino all’interno della cisterna principale della fortezza, dalla quale si esce attraverso un passaggio segreto risalente all’epoca rinascimentale.

Panorami veramente suggestivi potranno essere ammirati dalle alture dell fortezza. In giornate limpide, oltre alla città di Bracciano, si riescono a vedere anche i Monti della Tolfa, il Monte Soratte, e il Terminillo.

Prezzo:  29 € a persona.

Riduzione per famiglie di minimo 3 persone:  25€ a persona

Orario: 10:30 e ore 16:00

 

 

  • Emozione Verticale

Questa è l’iniziativa col più alto tasso di brivido ed emozione. Dopo un’approfondita e dettagliata spiegazione sugli aspetti tecnici, i più coraggiosi saranno pronti per arrivare nei luoghi più difficili da raggiungere del castello, come ad esempio il torrione! Si potrà salire fino ai merli, il punto più alto della fortezza, e poi si scenderà fino alla base dove si trova il cortile, scegliendo in autonomia la velocità di discesa.

Questo percorso è rivolo a tutta la famiglia con bambini a partire dagli 8 anni.

Prezzo: 69 € a persona (i bambini fino a 12 anni pagano 39€)

Orario: – 10:30 – 14:00 – 16:00

  • Visita guidata appartamento nuziale

per l’occasione verrà infatti aperto l’appartamento nuziale di Paolo Giordano Orsini e Isabella de’ Medici. Dalle ore 10.

  • Camminamenti di Ronda

Con un piccolo supplemento ( 3,50€ a persona) al biglietto per la visita del castello si può accedere al giro completo dei camminamenti di ronda, che normalmente sono chiusi al pubblico.

  •  Fotoshock

Una foto per immortalare un momento indimenticabile tra gli alti cammini del castello, dove i soldati difendevano la fortezza, in cima al torrione più elevato.
Orario: 12:00 – 15:00 – Prezzo: 18€ a persona

Per info e prenotazioni rivolgersi: 

Buon primo maggio!

 

Marta Brusoni

Se l’articolo ti è piaciuto, condividilo! Grazie :-)

  • 0
Festa di Primavera Bracciano

Festa di Primavera a Bracciano, giardinaggio e non solo…

Anche quest’anno, domenica 29 Aprile, avrà luogo a Bracciano la Festa di Primavera, promossa e organizzata dall’associazione commercianti di Bracciano.

La manifestazione, che propone numerose attività con tema la primavera, si svolge nel centro storico della cittadina in cui varrà allestita, per l’occasione, l’apposita isola pedonale.

Potrete andare alla ricerca di un oggetto particolare da scovare all’interno del mercatino dell’artigianato, così come ammirare l’esposizione florovivaistica in cui saranno esposte una selezione esclusiva di rose, piante da giardino, da balcone e piante aromatiche.  Presso l’orto didattico potrete partecipare al corso per orto biologico. Saranno disponibili anche articoli per la il giardinaggio.

L’evento è arricchito da altre attività come giochi per bambini, esibizioni di agility dog e spettacoli di danza.

In questa occasione i negozi del centro rimarranno aperti tutta la giornata. 

 

Per info su come arrivare a Bracciano cliccate qui.

 

 

Marta Brusoni

Se l’articolo ti è piaciuto, condividilo! Grazie :-)

  • 0
Raduno Legendary classic cars Bracciano

British Day Preview: raduno d’auto storiche a Bracciano

Sabato 14 aprile a Bracciano si terrà il British Day Preview, il raduno d’auto d’epoca organizzato dall’associazione Legendary Classic Cars Bracciano, formata da appassionati e collezionisti di auto storiche.

La Legendary Classic Cars Bracciano, costituita da Carmine Fallarino (presidente), Gino Mancini (vice presidente), Nicola Maria Pasquini, Carmine Fallarino, Lanfranco Fulvi, Luca Morlacca e Riccardo Crisciotti.

ha finalità prettamente culturali. L’intento è quindi quello di aumentare l’interesse del pubblico verso le automobili storiche, valorizzandole tramite raduni, concorsi, eventi, gite, mostre culturali, convegni e anche pubblicazioni.

 

British Day Preview: raduno d'auto d'epoca a Bracciano
British Day Preview: raduno d’auto d’epoca a Bracciano – FB fan page

 

Il programma della giornata è molto interessante. Gli iscritti non solo parteciperanno al concorso, ma potranno anche godersi una ricca colazione e una splendida visita al Castello Odescalchi.

 

PROGRAMMA:

9.45: appuntamento in piazza IV Novembre – accrediti e colazione

10.30: visita guidata al Castello

12.00: aperitivo

12.30: giro turistico del lago e concorso

13.00: pranzo presso Persichella da Alfredo  e premiazioni

 

 

Sono rimasti pochissimi posti! Giovedì chiuderanno le iscrizioni, per info contattare: 3355695326.

 

Cliccando qui avrete indicazioni su come raggiungere Bracciano.

 

Divertitevi! 🙂

                                                                                                                                                       Marta Brusoni

 

 

Se l’articolo ti è piaciuto, condividilo! Grazie :-)

  • 0
Pasqua a Bracciano

Pasqua a Bracciano, la Passione di Cristo tra le vie del centro storico

Durante le vacanze di Pasqua vi trovate nel Lazio? Allora, il Venerdì Santo non perdetevi la Via Crucis a Bracciano, a una trentina di chilometri a nord di Roma.

 

Pasqua a Bracciano
terzobinario.it

Celebrazione unica nel suo genere, la Passione di Cristo, riunisce non solo i cittadini locali ma anche turisti provenienti dalle zone più disparate.

Ebbe origine dall’idea di un gruppo di braccianesi che, nel lontano 1976, decise di rivolgersi al quartiere storico Rione Monti, che da allora ne finanzia e ne cura l’organizzazione.

 

 

 

Rione Monti – video realizzato da Lallo Caporalini

 

Non è solo una processione, ma una vera e propria rappresentazione storica dell’evento, con attori e comparse, vestiti con i costumi dell’epoca, realizzati dal quartiere Rione Monti. Sottofondi audiovisivi moderni  la rendono ancora più suggestiva e scenografica. Nel 2013 vi parteciparono 150 personaggi e oltre 50 tecnici.

L’evento si svolge lungo le vie del centro storico di Bracciano, iniziando dal piazzale dell’Università Agraria e terminando con la crocifissione in piazza Mazzini, con scenario finale il Castello Odescalchi.

Nell’ultima edizione, la parte teatrale, comprendente la predicazione di Giovanni Battista, il processo e la flagellazione, si è svolta presso il Piazzale dell’Università Agraria, che ha gentilmente concesso questi spazi per la sua realizzazione.

Sempre nelle ultime edizioni, La Via Crucis è iniziata da Via C.Cattaneo, proseguendo per Via G. Palazzi, poi Via A.Fausti, Via Trento, Via Garibaldi, passando da Piazza Dante e, percorrendo Via Principe di Napoli, fino ad arrivare al Castello di Bracciano, in piazza Mazzini.

La rappresentazione avrà inizio alle ore 21 circa.

Per maggiori informazioni cliccate qui, sul sito del quartiere Rione Monti

Mi raccomando, non mancate!

Marta Brusoni

 

Se l’articolo ti è piaciuto, condividilo! Grazie :-)

  • 0
In salute con la canapa

Salute e benessere con i semi di canapa, imprenditoria al femminile

Quando la salute passa attraverso la canapa!

In un precedente articolo vi avevo parlato della produzione della canapa a livello locale da parte dell’azienda Italcanapa e dei benefici dell’utilizzo di questo elemento, non solo a livello alimentare,  ma anche per quel che riguarda il benessere attraverso la cura della nostra pelle.

 

in salute con i semi di canapaCosì nasce l’idea di Angela de Rosa, fondatrice di Alcandaskincare, di creare una linea di prodotti nutraceutici a base di semi di canapa.

“La crema viso Renascentia nasce grazie ad un’attenta selezione di ingredienti ad elevatissimo valore nutritivo. Tutti gli elementi sono naturali e preposti per una specifica funzione sulla pelle. I principali provengono da produzioni italiane controllate e quando possibile biologiche.”

 

 

SINERGIA E IMPRENDITORIA FEMMINILE

In salute con la canapa

 

Il marchio ZEA UNIVERSE srl nasce dall’evoluzione di Zea Erboristeria e Zea Centro Studi, leader nei settori dell’erboristeria e dei prodotti naturali per la prevenzione e la divulgazione del naturale, con una nuova idea del benessere.

In un’ottica di sinergia, a sostegno dell’imprenditoria femminile e locale, l’Erboristeria ZEA Universe di Bracciano, (Lisa Bellanti e Michela Franchi), attraverso l’evento “Belli e in salute con la canapa” presenta il nuovo ingresso di prodotti a base di Canapa Sativa, in collaborazione con ITALCANAPA: pasta, olio, semi ed infiorescenze per la tisana, e crema cosmetica destinata alla cura del viso (sempre a base di olio di semi di canapa).

 

 

La presentazione dei prodotti avrà luogo:

Sabato 9 Dicembre – 17.30-19.30

presso Erboristeria ZEA Universe

Via Principe di Napoli 26 – 00062 Bracciano

 

 

Per info su come arrivare a Bracciano clicca qui.

 

 

Marta Brusoni

 

 

 

 

 

 

 

 

Se l’articolo ti è piaciuto, condividilo! Grazie :-)

  • 0
Aperitivo con la canapa

Apericanapa, quando l’aperitivo è a base di canapa

Category : Eventi , News

Ma lo sapevate che l’area di Bracciano è un punto d’eccellenza nella produzione della canapa?

Grazie al suo particolare clima, con la vicinanza al lago, la zona di Bracciano, già nota per la produzione di vino, olio, castagne e farina, è considerata un incubatore di canapa, elemento che pian piano sta rientrando nei sistemi produttivi della filiera agrolimentare.

Di questo, ossia della produzione, trasformazione e vendita del prodotto si occupa Maurizio Salice, presidente di Italcanapa. Si tratta di una rete di Imprese nata per introdurre di nuovo nei cicli agricoli italiani l’elaborazione di questo elemento a livello industriale, nei periodi in cui le colture sono a riposo.

L’intento è aumentare il fabbisogno di prodotti a base di canapa e/o derivati oggi richiesti, non solo nel settori alimentare, ma anche in quello edile e bio-chimico.

Le aziende agricole, che fanno parte della rete, otterranno così un doppio beneficio: un profitto certo di ciò che viene realizzato (possibilmente nei periodi di fermo coltura) ed un ulteriore reddito riconosciuto dalla valorizzazione finanziaria del processo di filiera di cui la rete stessa ne è responsabile (con partecipazione agli utili di rete).

L’ obiettivo principale di questa rete di imprese è quello di creare un modello di sviluppo imprenditoriale ed economico, con particolare riguardo all’innovazione della tecnica di coltivazione e trasformazione della canapa sativa. 

 

Aperitivo alla canapaMa della canapa si sono scoperti anche i benefici legati al benessere e quindi di un uso legato alla cosmesi e ai trattamenti di bellezza. Da qui l’idea di Angela de Rosa fondatrice di Alcandaskincare di cerare creme idratanti viso per un benessere duraturo nel tempo.

 

 

Aperitivo con la canapa da Spezialithé

Attraverso l’evento Apericanapa ideato da Angela de Rosa e Francesca Mengoli, titolare del negozio Spezialithé, (viaggio tra i sapori, profumi e colori del mondo) si vuole quindi promuovere l’utilizzo della canapa anche nell’ambito alimentare.

Durante l’aperitivo, che si terrà presso Spezialithé, sito in Bracciano si potranno assaggiare quindi prodotti come la birra, tisane,  e un ricco buffet di appetizer..rigorosamente tutti a base di canapa!

Venerdì 27 ottobre Aperitivo piacevole e salutare, dalle ore 18:30 alle ore 21:30.

E’ consigliata la prenotazione al numero 389.0205160

Il Menù precede: degustazione di 5 prodotti alimentari BIO a base di Canapa + Birra alla Canapa, oppure Tisana depurativa alla Canapa – € 10 a persona.

 

Buon apericanapa!

 

Marta Brusoni

 

 
Se l’articolo ti è piaciuto, condividilo! Grazie :-)

ItalyUSA