Trasporto pubblico locale

Muoversi a Bracciano, da un punto di vista delle distanze e del trasporto,  è piuttosto semplice.

Le dimensioni ridotte del centro storico permettono ai cittadini e ai turtisti di raggiungere le principale attrazioni turistiche a piedi.

Tuttavia, mi rendo conto che molta attenzione dovrebbe essere posta al turismo accessibile.

Di questo argomento si occupa l’associazione no profit AccessEmotion, di cui sposo la mission, promuovendo progetto volto a rendere la nostra cittadina fruibile veramente a tutti.

Il Catello Odescalchi , il Museo Civico, Il  Belvedere Sentinella e la Chiesa di Santa Maria del Riposo sono convenientemente situati a pochi minuti a piedi dalla piazza del municipio, Piazza IV Novembre. Sia dal Belvedere che dalla Chiesa si possono ammirare splendide vedute del nostro incantevole lago e dei luoghi circostanti.

Bracciano offre, comunque, un servizio di trasporto locale che premette di raggiungere il lago, l’area camping e le zone limitrofe come Castel Giuliano e Vigna di Valle dove si trova il Museo dell’Aeronautica Militare.

Le due piazze principali da dove partono gli autobus sono parcheggio di via Pasqualetti, o da Via Dante, la piazza che si trova in direzione Castello vicino alla stazione dei treni.

 

Da piazzale Pasqualetti partono anche degli autubus, gestiti dalla compagnia Cotral, che vanno  a Roma, o verso Cerveteri (sitro etrsuco patrimonio Unesco dal 2004)

I tre punti di partenza sono indicati dalle frecce in rosso nella mappa sottostante

Centro Bracciano - trasporto locale

 

 

Qui di seguito trovate la lista delle linee degli autobus locali con relative destinazioni. Cliccando link potete trovare orari e percorsi.

Destinazione: Lago, area camping , Museo dell’Aeronautica -> Line D

Destinazione: Railway Station -> Line G

Destinazione: Vigna di Valle -> Line C

Destinazione: Castel Giuliano -> Line B

 trasporto pubblico locale

Se l’articolo ti è piaciuto, condividilo! Grazie :-)

ItalyUSA